Linux e open source
Perché si può fare a meno di Bill Gates (e Steve Jobs...)

Quando: 30 marzo ore 10.00
Dove: Museo Nazionale della Scienza della Tecnologia

Molti sanno cos’è, ma non l’hanno mai visto in funzione. Altri credono sia solo destinato ai tecnomaniaci, e lo immaginano intricato e inaccessibile. Eppure Linux ha rivoluzionato il modo di pensare della società contemporanea. Partendo da un concetto base di natura informatica, la mentalità open source è stata estesa a tutte le sfere della vita quotidiana...
Un incontro per capire come è fatto il più importante sistema operativo alternativo, quali sono i suoi segreti e perché vale la pena di provare a vivere open source.

Claudio Martella è esperto di sistemi Unix, opensource e sicurezza dal 1998.

     

Tutti i workshop sono gratuiti, a numero chiuso.
Per iscrizioni: info@esterni.org

Tutti i workshop